Se ascolti attentamente gli annunci degli assistenti di volo, specialmente sugli aeroplani che hanno sedili reclinabili, probabilmente li sentirai avvertire i passeggeri di tenere i loro telefoni sotto controllo durante il decollo e l'atterraggio. Dovrebbe essere buon senso, ma non lo è e la maggior ragione per cui lo fanno potrebbe sorprenderti. Non è perché sono preoccupati che perderai il tuo dispositivo da 1.000 Euro e l'ancora di salvezza.

La preoccupazione è che se il dispositivo scivola e si perde o si incastra nel tuo sedile o nel sedile del tuo vicino, è molto difficile da trovare e recuperare. Quello di cui gli assistenti di volo non ti avvertono è che quando il sedile si reclina o lo metti in posizione verticale, il telefono potrebbe schiacciarsi e la batteria potrebbe prendere fuoco.

Ho visto innumerevoli passeggeri e assistenti di volo cercare freneticamente i loro telefoni perché non stavano prestando attenzione e il loro telefono era scomparso. Tutti tranne una volta sono stati recuperati e ho sentito gli assistenti di volo avvertire più volte i passeggeri che se non riescono a trovare il telefono, potrebbero passare giorni prima che venga recuperato perché i meccanici devono salire a bordo e smontare il sedile.

Ovviamente, il fuoco su un aereo è terribilmente pericoloso ed è successo solo la scorsa settimana, secondo KOMO News a Seattle: "Il cellulare di un passeggero ha preso fuoco dopo che un volo dell'Alaska Airlines è atterrato all'aeroporto internazionale Sea-Tac, costringendo l'equipaggio a aprire gli scivoli di evacuazione per mettere in sicurezza tutti a bordo."

Un portavoce di Alaska Airlines ha detto che il cellulare di un passeggero sul volo 751 New Orleans-Seattle ha preso fuoco. L'equipaggio dell'aereo ha utilizzato un sacchetto di contenimento della batteria per spegnere l'incendio, ha riportato il portavoce. Il fumo intenso nella cabina dell'aereo hanno costretto l'equipaggio a dispiegare scivoli di evacuazione per far scendere i passeggeri dall'aereo. Un tweet dall'aeroporto Sea-Tac ha riportato che "i passeggeri sono stati trasportati in autobus al terminal, alcuni con lievi ferite. Non ci sono stati impatti sulle operazioni aeroportuali".

Non so cosa abbia causato l'incendio del cellulare in questo caso, ma mi ha ricordato gli avvertimenti che ho sentito spesso fare dagli assistenti di volo. Nel 2017, su un volo Virgin Atlantic da New York a Londra è stato dirottato a Boston a causa del fumo in cabina. Secondo USA Today: “I membri dell'equipaggio di volo hanno spento l'incendio che proveniva da un sedile del passeggero, secondo la polizia di stato del Massachusetts. Dei cavi sporgevano dall'area in cui si era verificato l'incendio. Dave Procopio, un portavoce della polizia, ha dichiarato venerdì in una dichiarazione condivisa con USA TODAY che il pacco batteria del telefono cellulare sembrava aver incendiato un cuscino del sedile.

Anche se raamente, succede. In effetti, la FAA tiene traccia degli eventi che coinvolgono fumo, incendio, calore estremo o esplosione che coinvolgono batterie al litio.

Quindi, la prossima volta che voli, assicurati che il tuo telefono sia sempre al sicuro, non solo durante il decollo e l'atterraggio, e assicurati che non rimanga incastrato nel sedile nel tuo posto perché potresti avere difficoltà a recuperarlo o peggio.

Save
Cookies user prefences
We use cookies to ensure you to get the best experience on our website. If you decline the use of cookies, this website may not function as expected.
Accept all
Decline all
Analytics
Tools used to analyze the data to measure the effectiveness of a website and to understand how it works.
Google Analytics
Accept
Decline
Unknown
Unknown
Accept
Decline
Marketing
Set of techniques which have for object the commercial strategy and in particular the market study.
DoubleClick/Google Marketing
Accept
Decline